LO SPORTELLO INFORMAGIOVANI

è un servizio comunale gratuito del Comune Città del Va
sto
Siamo presenti su Vasto come
ANTENNA INFORMATIVA EUROPE DIRECT CHIETI

UN'INFORMAZIONE RICEVUTA IN TEMPO UTILE CAMBIA IL PERCORSO DI UNA VITA .



- COMUNICAZIONE AGLI UTENTI -

Il servizio Informagiovani è rimasto attivo fino al 30 giugno 2016, il servizio è stato sospeso per la scadenza naturale del contratto
e per la ricomposizione della nuova giunta comunale del Sindaco FRANCESCO MENNA.
Gli utenti e l'Operatrice rimangono in attesa delle disposizioni riguardanti il servizio da parte del nuovo Assessore per le Politiche
Giovanili GABRIELE BARISANO
Contatti: assessore.barisano@comune.vasto.ch.it - Segreteria:0873.309246.
**** AGGIORNAMENTI ****
APRILE 2017
IL NUOVO ASSESSORE ALLE POLITICHE GIOVANILI E' - LINA MARCHESANI -
Telefono: +39 0873 309415
Posta elettronica: assessore.marchesani@libero.it
**** AGGIORNAMENTI ****
FEBBRAIO 2018
IL NUOVO ASSESSORE ALLE POLITICHE GIOVANILE E'
PAOLA CIANCI
Posta elettronica: assessore.cianci@comune.vasto.ch.it

Gli utenti e l'Operatrice rimangono ANCORA DOPO 2 ANNI in attesa delle disposizioni riguardanti il servizio da parte del nuovo Assessore per le Politiche Giovanili dopo che è stata protocollata una richiesta a dicembre 2016 per la riapertura del servizio e dopo varie telefonate e incontri con Francesco MENNA, Gabriele BARISANO, Lina MARCHESANI E NON E' MAI STATA RICEVUTA ALCUNA RISPOSTA, ci auguriamo che Paola CIANCI abbia maggiore sensibilità per la questione. " UN'INFORMAZIONE RICEVUTA IN TEMPO UTILE CAMBIA IL PERCORSO DI UNA PERSONA E A VOLTE DI UN'INTERA VITA" GRAZIE

N.B. Tutte le informazioni divulgate su questo blog dopo la data del 30/06/2016 sono da intendersi di completa responsabilità della sottoscritta

Buon tutto a tutti
Mariacristina Colanzi



Piazza Rossetti , ex palazzi scolastici , 3° piano - Vasto (Ch)
informagiovanivasto@libero.it - 0873.309455

lunedì 28 novembre 2016

REGIONE ABRUZZO: GARANZIA OVER incentivi per chi assume e opportunità per chi cerca lavoro

 Di cosa si tratta - La Regione Abruzzo ha emanato un bando a sostegno degli over 30, residenti in Abruzzo, che versano in stato di disoccupazione, finalizzato all'inserimento/reinserimento lavorativo.
A chi è rivolto - Il bando prevede l'erogazione di finanziamenti da 6000 a 12.000 euro, alle imprese che assumono i lavoratori suddetti a tempo indeterminato, attraverso due linee di finanziamento:
1) La prima è destinata alle aziende che effettueranno assunzioni in maniera diretta, precedute o non precedute da tirocini extracurriculari di 6 mesi. Nel caso venga attivato il preventivo tirocinio, al datore di lavoro, oltre all'aiuto previsto per l'assunzione a tempo indeterminato, viene erogata anche l'indennità corrisposta al tirocinante (Max 3600 euro). Le aziende devono avere tutti i requisiti previsti dal bando all'art. 6;
2) La seconda è destinata alle aziende che vorranno presentare la propria candidatura attraverso i Centri Per l'Impiego e le Agenzie per il lavoro accreditate presso la Regione Abruzzo (Elenco aggiornato con Det. Dir. 187/DPG007 del 21/11/2016 ). In questo caso agli organismi di intermediazione verrà riconosciuta una somma da 1500 a 2000 euro in caso il contatto tra datore di lavoro e candidato porti ad un'assunzione a tempo indeterminato. Sono agevolate le aziende aderenti alla Carta di Pescara.
Come fare - Per partecipare vi sono tre diverse modalità dedicate a candidati ed aziende:
a) I candidati in cerca di lavoro devono seguire le istruzioni presenti sulla piattaforma telematica http://borsalavoro.regione.abruzzo.it. E' possibile aderire dal 25 novembre 2016. Attenzione, lo stato di disoccupazione deve essere sancito ai sensi dell’art. 19 del Decreto Legislativo n. 150 del 14 settembre 2015, cioè attraverso l'iscrizione presso uno dei Centri per l’Impiego e il rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro. E' importante poi ricordarsi di inserire il curriculum e non essere iscritti a Garanzia Giovani. Questi requisiti insieme a quelli anagrafici e di residenza devono essere posseduti al momento dell’adesione, per via telematica, a Garanzia Over;
b) I datori di lavoro che presentano la domanda di procedura diretta per l'assunzione devono rispettare, come detto tutti i requisiti elencati all'art.6 del bando e devono inviare la propria candidatura esclusivamente attraverso la piattaforma telematica https://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/ , a partire dal 5 dicembre 2016 alle ore 9.00, seguendo in maniera scrupolosa le indicazioni riportate e caricando tutti i documenti che costituiscono il Dossier Candidatura (Art. 10 del bando). Le imprese devono inoltre registrarsi presso la piattaforma http://borsalavoro.regione.abruzzo.it in modo da poter selezionare il candidato più idoneo alle proprie necessità;
c) Le stesse modalità di presentazione della domanda sono previste per i datori di lavoro che decidono di aderire al progetto in modalità indiretta, affidandosi cioè ai Centri per l'Impiego o alle Agenzie Agenzie per il lavoro accreditate presso la Regione Abruzzo.

Maggiori info:  http://urp.regione.abruzzo.it/index.php/in-primo-piano/353-over 
 Risultati immagini per garanzia over


Le ultime in materia di sviluppo imprenditoriale e occupazionale | Pescara – 25 novembre 2016. Da oggi, venerdi’ 25 novembre, i candidati ‘over 30′ in cerca di lavoro possono dare la propria adesione al progetto Garanzia Over inserendo il proprio cv sul portale borsalavoro.regione.abruzzo.it. Questa procedura e’ propedeutica (e necessaria) per partecipare all’Avviso ‘Garanzia Over’, la misura attivata dalla Regione Abruzzo, Servizio Lavoro del Dipartimento Sviluppo Economico, finalizzata all’inserimento/reinserimento lavorativo degli ‘over 30′ residenti in Abruzzo, che versano in stato di disoccupazione. Per poter essere selezionati dai datori di lavoro che, in un secondo momento, effettueranno le assunzioni usufruendo degli incentivi previsti da GaranziaOver, dunque, i candidati devono inserire il proprio cv sulla piattaforma on line e riempire tutti i campi richiesti nel corso della procedura guidata. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo di Abruzzo Sviluppo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il sito internet della societa’ in house della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Chi e’ gia’ iscritto deve entrare al portale inserendo le credenziali a suo tempo inviate e poi dare l’adesione a Garanzia Over. Nel caso in cui tali credenziali non siano a disposizione o siano andate perse, il candidato deve inviare una email all’indirizzo: gg.assistenza@regione.abruzzo.it. Di seguito la procedura da seguire: disoccupati, Garanzia Over, over 30, Regione Abruzzo | Redazione del quotidiano on-line AN24.
Fonte: sito web di Abruzzo Sviluppo.

Nessun commento:

ARCHIVIO BLOG

CONTATTI

La mia foto
Ci potete trovare in piazza Rossetti ex palazzi scolastici 3° piano tel/fax 0873309455 -profilo facebook:Informagiovani Vasto - blog: informagiovanivasto.blogspot.com -e-mail: informagiovanivasto@libero.it Responsabile:Mariacristina Colanzi

Lettori fissi

SEDE INFORMAGIOVANI VASTO - 3° PIANO EX PALAZZI SCOLASTICI IN PIAZZA ROSSETTI

SEDE  INFORMAGIOVANI VASTO - 3° PIANO EX PALAZZI SCOLASTICI IN PIAZZA ROSSETTI

INFORMAGIOVANI VASTO

INFORMAGIOVANI VASTO

Mariacristina Colanzi - Operatrice Informagiovani

Mariacristina Colanzi - Operatrice Informagiovani

Visualizzazioni totali

Quando la forza dell'amore supererà l'amore di potere, il mondo conoscerà la pace.

Jim Hendrix