LO SPORTELLO INFORMAGIOVANI

è un servizio comunale gratuito del Comune Città del Va
sto
Siamo presenti su Vasto come
ANTENNA INFORMATIVA EUROPE DIRECT CHIETI

UN'INFORMAZIONE RICEVUTA IN TEMPO UTILE CAMBIA IL PERCORSO DI UNA VITA .



- COMUNICAZIONE AGLI UTENTI -

Il servizio Informagiovani è rimasto attivo fino al 30 giugno 2016, il servizio è stato sospeso per la scadenza naturale del contratto
e per la ricomposizione della nuova giunta comunale del Sindaco FRANCESCO MENNA.
Gli utenti e l'Operatrice rimangono in attesa delle disposizioni riguardanti il servizio da parte del nuovo Assessore per le Politiche
Giovanili GABRIELE BARISANO
Contatti: assessore.barisano@comune.vasto.ch.it - Segreteria:0873.309246.
**** AGGIORNAMENTI ****
APRILE 2017
IL NUOVO ASSESSORE ALLE POLITICHE GIOVANILI E' - LINA MARCHESANI -
Telefono: +39 0873 309415
Posta elettronica: assessore.marchesani@libero.it

N.B. Tutte le informazioni divulgate su questo blog dopo la data del 30/06/2016 sono da intendersi di completa responsabilità della sottoscritta

Buon tutto a tutti
Mariacristina Colanzi



Piazza Rossetti , ex palazzi scolastici , 3° piano - Vasto (Ch)
informagiovanivasto@libero.it - 0873.309455

martedì 27 aprile 2010

1. LIBRI IN CATTEDRA – GIULIANA SGRENA -UNIVERSITA' D'ANNUNZIO CHIETI - MERCOLEDI’ 5 MAGGIO – h 17.00

Università D’Annunzio – Viale Pindaro 1. LIBRI IN CATTEDRA – GIULIANA SGRENA Organizza: Università D’Annunzio – Facoltà di Economia - Dipartimento Scienze Giuridiche – Cattedra di Filosofia del diritto in collaborazione con Libreria Primo Moroni – Ass. Movimentazioni IL LIBRO: A cinque anni dal suo rapimento, Giuliana Sgrena è tornata in Iraq. Dapprima timidamente, nella regione di confine controllata dai curdi. Poi, finalmente, a Baghdad. Ora la vita, nonostante lo stillicidio di attentati sanguinari, sembra riprendere i ritmi del periodo di Saddam Hussein. La gente torna a mangiare sulle rive del Tigri e le donne riconquistano una visibilità sociale e politica, tanto da abbandonare il velo. Insomma, la nuova strategia americana di accordarsi con gli anziani dei villaggi sunniti ha di fatto tolto spazio politico alla propaganda armata del fondamentalismo islamista. Ma alla vigilia del “disimpegno” americano nell’area solo alcuni dei problemi paiono essere risolti. Con grande sensibilità umana e giornalistica, Giuliana Sgrena ci racconta perché. L’AUTRICE: Giuliana Sgrena, inviata de “Il Manifesto”, ha sempre seguito con grande passione l’evolversi della situazione in Iraq, Somalia, Palestina, Afghanistan e Algeria, con particolare attenzione alla condizione delle donne. Collabora anche con RaiNews24, il settimanale tedesco “Die Zeit”, la radio della Svizzera italiana e riviste di politica internazionale. Tra i libri pubblicati: Fuoco amico (Feltrinelli, 2005), tradotto in numerose lingue; Il prezzo del velo (Feltrinelli, 2008), tradotto anche nei paesi arabi.

CARCIOFESTA 2010 - CUPELLO

Si terrà dal 29 Aprile al 2 Maggio prossimi a Cupello l'edizione 2010 della "Carciofesta". Appuntamento fisso di primavera, la manifestazione si prefigge di promuovere e valorizzare il carciofo nella varietà detta "Mazza ferrata". Oltre a convegni di carattere scientifico, saranno ristoranti e Bed & Breakfast a offrire piatti della tradizione locale a base di carciofo. Oltre all'assaggio di prelibatezze di carciofo, con menù a soli 15 euro, l'edizione di quest'anno prevede spazio per la musica e lo spettacolo!

giovedì 22 aprile 2010

RIUNIONE CONSULTA GIOVANILE- VASTO

DOMANI ORE 17.00 PRESSO L'INFORMAGIOVANI DI VASTO SEMPRE IN VIA NAUMACHIA 45 CI SARA' UNA RIUNIONE ORGANIZZATIVA DELLA CONSULTA GIOVANILE DI VASTO : GIOVANI DAI 14 AI 30 ANNI SIETE INVITATI A PARTECIPARE O QUANTO MENO A GIRARE E/O CONDIVIDERE L'INFORMAZIONE !!! PERCHE' LA CONSULTA E' PARTECIPAZIONE!!!

COMUNICATO STAMPA 25 APRILE 2010 - PARCHEGGIO MULTIPIANO - VASTO

Per l'intera giornata del 25 aprile e in occasione dell'inaugurazione del Parcheggio di via Ugo Foscolo, l'Associazione per la Promozione della Cultura e della Mobilità Sostenibile (SUMO), con il patrocinio del Comune del Vasto, invita tutta la cittadinanza a prendere parte ad una serie di iniziative dedicate ai temi dell'ecologia e della mobilità sostenibile.

Con apertura alle ore 10:00, il piazzale del parcheggio verrà animato dal mercato di campagna amica della Coldiretti e da altri stand di associazioni del territorio (Gruppo Vasto Bikers, Ciclo Club, Amici di Punta Aderci, SUMO), con musica e degustazione di vino locale.

Seguiranno il X Raduno Città del Vasto di Veicoli Storici Auto e Moto D'Epoca, l'esposizione di autovetture elettriche (Società Estrima), la possibilità di effettuare visite guidate nel centro storico (Fondazione per l'Arte, l'Archeologia e la Cultura del Vastese) e di provare le biciclette elettriche in un divertente mini-percorso.

A deliziare l'evento ci sarà un concerto tenuto dai maestri Domenico D'Annunzio (Fisarmonica) eAlessandro Fensa (Violino), realizzato grazie alla cortese partecipazione del Professor Bellafronte e della Scuola Civica Musicale della città del Vasto.

Dopo una breve pausa pomeridiana, le attività riprenderanno alle ore 17:30 con intrattenimento musicale ed enogastronomico (porchetta e vino per tutti). A seguire cabaret con il comico 'Nduccio, canzoni d'autore interpretate da Giancarlo Spadaccini, concerto della Corale Warm Up e, infine, alle 20:00 è in programma il grande jazz con i Joe Locke Quartet presso il Teatro Rossetti.

Partecipate numerosi!

Contatti:

ass.sumo@gmail.com

giovedì 15 aprile 2010

XII SETTIMANA DELLA CULTURA DAL 16 AL 25 APRILE

In occasione della XII Settimana della Cultura, la Soprintendenza Beni Archeologici dell’Abruzzo propone una serie di iniziative in programma dal 16 al 25 aprile 2010.

SEGUI IL CALENDARIO IN ABRUZZO : CULTURAINABRUZZO.IT

VISITA IL SITO DEL MINISTERO :

BENICULTURALI.IT

LIBERAFIUMI 2010 - WWF

mercoledì 14 aprile 2010

GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO - CUPELLO

SCRIPTA VOLANT FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA

CUPELLO

23-24-25 APRILE 2010

PALAZZO COMUNALE

23 Aprile

h. 16:00 Apertura dell’evento con saluti del Sindaco e dell’Assessore alla Cultura (Sala Consiliare) h. 16:15 Convegno L’importanza della lettura (Sala Consiliare) - Domenico Cappellucci, Pediatra e membro dell’Associazione Culturale Pediatri di Pescara - Nadia Guardiano, Coordinatrice dei Servizi bibliotecari per ragazzi della “F. Di Giampaolo” di Pescara e dell’Agenzia per la Promozione Culturale della Regione Abruzzo, referente A.I.B. - Germana Benedetti, Libraia h. 18:30 Lettura animata per bambini, a cura della Nuova Libreria di Vasto (Sala Multimediale)

24 Aprile

h. 10:00 Dall’idea al libro, a cura della Casa Editrice Cannarsa (Sala Multimediale) h. 16:00 Animazione a cura della Duets Eventi (Sala Multimediale) - Favolare, lettura animata di fiabe per bambini - Laboratorio Creami, crea la tua storia h. 21:30 Incontro con il vice Presidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella che presenterà il libro “Domani a Mezzogiorno” (Sala Multimediale)

25 Aprile

h. 16:30 Le donne leggono, a cura della Nuova Libreria e dell’Ass. LIBER di Vasto (Sala Multimediale) h. 18.30 L’Abruzzo in Super 8. Incontro con Andrea Sangiovanni, docente della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Teramo che presenta il libro di Annacarla Valeriano “L’Abruzzo fra storia e memoria” (Sala Multimediale) h. 18.30 Lettura animata, a cura della Bottega delle Storie di Vasto (Atrio)

SCADONO IL 30 APRILE I TERMINI PER L'ISCRIZIONE ALL'EDIZIONE 2010 DI 'DUE NOTE A VASTO-SHALOM'

Scadono il prossimo 30 aprile i termini per iscriversi all'edizione 2010 di “Due note a Vasto”. Quest’anno il premio consiste in una borsa di studio alla Hope Music School per un corso di 'compautori' (compositori e autori di musica leggera). Corsi che si terranno nel mese di novmebre 2010 e nel gennaio 2011 a Frascati. La partecipazione alla manifestazione è completamente gratuita. Domenica 6 giugno, in piazza della Repubblica, davanti la chiesa dei Salesiani, il concerto finale. "Due note a Vasto" nasce nel 1983 come incontro di giovani, singoli o in gruppo, che condividono l'espressività musicale come luogo per comunicare, condividere, rallegrarsi in compagnia e crescere. Il tutto sulla base e sull'esempio di don Bosco che, pieno di entusiasmo, afferma: "Un oratorio senza musica è come un corpo senz'anima". E ancora oggi l'intento è quello di comporre ed eseguire canzoni inedite su tematiche di promozione dei veri valori di una vita autentica, per la costruzione di un mondo migliore. Gli aspiranti partecipanti devono far pervenire all'organizzazione, presso l'Oratorio Salesiano di Vasto in via San Domenico Savio numero 1, il cd contenente il brano o i brani ed i relativi testi. Ulteriori informazioni potranno essere richieste in Oratorio. FONTE: HISTONIUM.NET

PROGETTO POLICORO - PERCORSI DI INFORMAZIONE/FORMAZIONE PER L’ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO

Nell’ambito delle sue attività per il 2010, il Progetto Policoro della Diocesi di Chieti-Vasto avvia una serie di incontri nei prossimi mesi di marzo ( zona di Chieti ) e maggio ( zona di Vasto ), il cui calendario e contenuti figurano nel programma che potrete trovare nella locandina che qui di seguito alleghiamo. L’uso del termine “percorsi”, coerentemente alla filosofia del progetto, significa che quello che si avvia è un cammino fatto insieme, in cui i temi che verranno trattati debbono servire alla crescita personale e all’acquisizione di informazioni e strumenti che possono agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro dei nostri giovani. Ma la metodologia che verrà utilizzata tende a privilegiare una partecipazione attiva fatta di scambio di esperienze, interrogativi e dubbi che si sciolgono attraverso il contributo di tutti, in cui l’esperto più che seguire uno schema rigido adatta il trattamento degli argomenti ai bisogni dei partecipanti.

lunedì 12 aprile 2010

COMUNICATO STAMPA- “SÌ ALL’ABRUZZO DELLE ENERGIE RINNOVABILI, NO AL PETROLIO” -

“SÌ ALL’ABRUZZO DELLE ENERGIE RINNOVABILI, NO AL PETROLIO”

Appuntamento a San Vito Marina (CH) il 18 Aprile 2010

Domenica 18 aprile a San Vito Marina (CH) EmergenzaAmbienteAbruzzo, la rete di associazioni e comitati della regione che si batte per la tutela della natura e l’ambiente, promuove una manifestazione per un Abruzzo sostenibile, libero dal petrolio.

Questo è un momento storico in cui l’Abruzzo ha tutte le carte in regola per puntare su una politica energetica basata sull’efficienza e sull’impiego di fonti rinnovabili. In cui può dare origine ad un nuovo e “sano” indotto economico e quindi occupazionale, come già altri Paesi hanno dimostrato, sviluppando le energie alternative e contribuendo all’abbattimento dei gas ad effetto serra.

Paradossalmente, invece, questo è anche un momento storico in cui l’Abruzzo rischia fortemente la deriva petrolifera: la confusione legislativa che sussiste in seguito all’impugnazione, da parte del Governo nazionale, anche della seconda legge regionale anti-pozzi ed il proliferare delle richieste di ulteriori concessioni per estrazioni petrolifere a mare, mette a serio rischio il futuro della nostra regione.

Proprio in questi giorni è in discussione l'installazione di due piattaforme petrolifere (Ombrina mare ed Elsa 2) con annesso "centro oli" galleggiante pochi km a largo della costa dei trabocchi, zona con grandissime potenzialità turistiche.

L’Abruzzo è interessato per circa il 50% da attività di ricerca, estrazione e stoccaggio di idrocarburi. Lo sfruttamento del petrolio avrà inevitabili effetti sull'ambiente e sulla salute di tutti gli abruzzesi e li esporrà a rischi di disastri. Nessuna royalty ai Comuni interessati (e fondamentali nell’ambito di una svolta decisiva, sia strategica sia culturale) potrà compensare i danni all'agricoltura, al turismo ed all’immagine dell’Abruzzo "Regione Verde d’Europa".

Emerge in maniera chiara che si continua a sottovalutare il problema. La Regione sembra non aver compreso che il disegno di far diventare l’Abruzzo un distretto petrolifero, come indicato nel Piano triennale per lo sviluppo presentato nel 2008 dal Ministero per lo Sviluppo Economico, sta andando avanti.

Non è stato mai costituito quel tavolo tecnico/politico sulla deriva petrolifera che le associazioni chiedono ormai da anni ed è emblematico che fino ad oggi il Governatore Chiodi si sia rifiutato di ricevere i rappresentanti di quei comitati ed associazioni che per primi hanno evidenziato il problema della petrolizzazione dell’Abruzzo.

Per questo la rete “EmergenzAmbienteAbruzzo” propone la manifestazione “Sì all’Abruzzo delle energie rinnovabili, no al petrolio”, come invito per una politica energetica e per uno sviluppo economico ecosostenibili. Un momento di riflessione sulle risorse solari, eoliche e mini-idriche che il nostro territorio è pronto a dare.

Il ritrovo è presso il piazzale dell’ex stazione ferroviaria di San Vito-Lanciano alle 15 di domenica 18 aprile 2010. Per l’occasione verrà organizzato un treno speciale della Sangritana con partenza da Pineto ore13.55 arrivo a San Vito alle ore14.45 ,ritorno ore 20.00, ferma in tutte le stazioni. Dal piazzale partirà una passeggiata lungo il tratto che va dall’imbocco sud della galleria “Moro” all’imbocco nord della galleria denominata “Trabocco I“ (circa 4 km di lunghezza, da coprire in base alle presenze). Contemporaneamente, i sub dei centri Diving terranno prove di immersione in mare.

Alle 17 si ritorna nel piazzale dell’ex stazione di San Vito per un dibattito da parte di Maria Rita D’Orsogna, docente e ricercatrice presso la California State University at Northridge; Massimo Scalia, docente presso l’Università La Sapienza di Roma; e Andrea Ledda, andrologo responsabile del centro di ricerche in andrologia BIOS di Roma. Dopo gli interventi, verso le 18.30, ci sarà un’esibizione di gruppi musicali locali. Il termine della manifestazione è previsto per le 22. Durante la giornata saranno presenti stand espositivi sulle energie rinnovabili, stand informativi delle associazioni ambientaliste sull’efficienza e il risparmio energetico, stand di prodotti ecologici e equosolidali e si organizzeranno attività di educazione ambientale per bimbi e ragazzi. Dal 14 al 18 aprile, inoltre, presso la sala polivalente del Comune di San Vito in località Marina sarà allestita una mostra di arte postale dedicata interamente al tema della petrolizzazione.

Referenti:

Angelo Di Matteo, Legambiente Abruzzo, cell 347/8489363

Dante Caserta, WWF Abruzzo, cell 335/8155085

venerdì 9 aprile 2010

ATAM COMUNE DI VASTO Assessorato alla cultura

Teatro Rossetti VASTO SABATO 10 APRILE h. 21,00 Il viaggio di Nicola Calipari di Fabrizio Coniglio Due attori ripercorrono il viaggio tragico che ha portato all´uccisione di Nicola Calipari. Si parte con il racconto del rapimento e quindi la prigionia di Giuliana Sgrena(il rapporto con i rapitori,gli aneddoti,la paura,la speranza) per poi arrivare all´"inizio della fine",con la liberazione di Giuliana,la gioia,l´incontro con Nicola Calipari e il viaggio verso l´aeroporto. Poi il racconto degli spari,quel "fuoco amico" che arriva all´improvviso,nel buio; la gioia ,l´euforia che diventa tragedia,incredulità,senso di impotenza. Il viaggio si chiude con un´ipotesi di tribunale tratta dai documenti ufficiali della delegazione italiana in Iraq,ovvero la versione americana e quella italiana sui fatti del 4 marzo 2005. Vengono evidenziate omissioni e contraddizioni della ricostruzione fornita dall´esercito americano, con la volontà di condurre lo spettatore a una riflessione e a un desiderio di giustizia e di verità più che a facili e a non obiettivi sentimenti antiamericani. Sarà presente all´appuntamento Giuliana Sgrena.

giovedì 8 aprile 2010

OFFERTE LAVORO - HUMANGEST - TERMOLI

SI RICERCA:

ADDETTO UFFICIO MARKETING - FOGGIA

OPERAI SETTORE GOMMA PLASTICAVASTO

TEAM LEADERSAN SAVERO

OPERATORI CHIMICITERMOLI

MEDIATORI CREDITIZI

AGENTE MONOMANDATARIOMOLISE/PUGLIA

AGENTE DI VENDITA /SETT.FITNESSMOLISE

ADDETTI CALL CENTER OUTBOUNDSAN SEVERO

MANUTENTORE ELETTRICOCAMPOBASSO

VENDITORI/AGENTI – VASTO/SAN SALVO / TERMOLI

CARPENTIERE MECCANICO – TERMOLI

SALDATORI A FILO CONTINUO – CERIGNOLA(FG)

CORSO PER PAGHE E CONTRIBUTI – TERMOLI

HUMANGEST –filiale Termoli-

TEL. 0875.708354 FAX 0875.858920

termoli@humangest.it

PER MAGGIORI INFORMAZIONI LE OFFERTE POSSONO ESSERE CONSULTATE PRESSO LO SPORTELLO INFORMAGIOVANI

Vasto, 02/04/2010

OFFERTE LAVORO - ADECCO - VAL DI SANGRO

SI RICERCA:

IMPIEGATO UFFICIO MARKETING – ATESSA

IMP. AMMINISTRATIVI-CONTABILI – ATESSA

MACELLAIO – ATESSA

PROGETTISTA MECCANICO – PAGLIETA

ELETTRICISTI – ATESSA

ADDETTI ALL’ASSEMBLAGGIO – ATESSA

ADECCO – FILIALE VAL DI SANGRO –ATESSA

Contrada saletti TEL 0872.888046 EMAIL : industriale.valdisangro@adecco.it Le offerte possono essere consultate presso lo sportello Informagiovani

Vasto 02/04/2010

OFFERTE LAVORO -CENTRO PER L'IMPIEGO - VASTO

SI RICERCA:

ELETTRICISTAVASTO

ESTETISTA LENTELLA

4 BARISTE VASTO

ELETTRICISTAESTERO

AUTISTA PAT. DK-CQC ABRUZZO

AIUTO CUOCOVASTO

CUCITRICESAN SALVO

PROCACCIATORE D’AFFARIVASTO

CENTRO PER L’IMPIEGO – VASTO

66054 Vasto (CH) - Via Maddalena, 61 Tel. 0873.367704 Fax 0873.378958

PER MAGGIORI INFORMAZIONI LE OFFERTE POSSONO ESSERE CONSULTATE PRESSO LO SPORTELLO INFORMAGIOVANI

Vasto 02/04/2010

ARCHIVIO BLOG

CONTATTI

La mia foto
Ci potete trovare in piazza Rossetti ex palazzi scolastici 3° piano tel/fax 0873309455 -profilo facebook:Informagiovani Vasto - blog: informagiovanivasto.blogspot.com -e-mail: informagiovanivasto@libero.it Responsabile:Mariacristina Colanzi

Lettori fissi

SEDE INFORMAGIOVANI VASTO - 3° PIANO EX PALAZZI SCOLASTICI IN PIAZZA ROSSETTI

SEDE  INFORMAGIOVANI VASTO - 3° PIANO EX PALAZZI SCOLASTICI IN PIAZZA ROSSETTI

INFORMAGIOVANI VASTO

INFORMAGIOVANI VASTO

Mariacristina Colanzi - Operatrice Informagiovani

Mariacristina Colanzi - Operatrice Informagiovani

Visualizzazioni totali

CONSULTA GIOVANILE VASTO

Loading...
Quando la forza dell'amore supererà l'amore di potere, il mondo conoscerà la pace.

Jim Hendrix